Viaggio di nozze in Giamaica? Cosa ne pensate di Montego Bay?

Viaggio di nozze in Giamaica? Cosa ne pensate di Montego Bay?

State programmando il vostro viaggio di nozze? Vi sposerete con il vostro amato la prossima estate? Anzitutto tanti cari auguri da parte mia. Il matrimonio è davvero una delle cose più belle che possa capitare nella vita di un uomo e di una donna. Ci sono pochi momenti così significativi e intensi ed il matrimonio, a mio parere, è davvero tra questi. Chi si sposa lo fa sempre pensando che sarà per sempre e vi auguro che per voi lo sia: per sempre, ovviamente con amore. E che la vostra unione non sia mai divisa da alcuno!

Se dovessi consigliare, ad oggi, un posto per una vacanza speciale, non avrei dubbi! Vi consiglierei di fare il viaggio di nozze in Giamaica. Mi è stato detto che la Giamaica è un paese bellissimo, in cui il mare è assolutamente magnifico, la natura è incontaminata e la vegetazione è assolutamente imparagonabile. L’ospitalità delle persone è uno dei fiori all’occhiello del paese. L’isola giamaicana è una delle più belle al mondo e si trova nel Mar dei Caraibi. 

State sempre attente a munirvi di una buona assicurazione viaggi e organizzate le cose per tempo facendo, quindi, una valigia intelligente.

Oggi vi parlo, in particolare, di Montego Bay, nella parte occidentale della Giamaica, dove le attrazioni per i turisti sono davvero tantissime. Sul sito di Voyage Privé ho trovato tantissime informazioni dettagliate e precise sulla località giamaicana di cui ho deciso di parlarvi. Comincio col dirvi che  le spiagge caratterizzate da sabbia bianca vi accoglieranno per proporvi un mare cristallino dove poter fare snorkeling ammirando fondali ricchi di coralli e pesci coloratissimi. Montego Bay è una città famosa soprattutto per la possibilità di visitare luoghi molto particolari come la principale attrazione cittadina Rose Hall, splendida villa in stile georgiano la cui leggenda narra sia stregata. Pare, infatti, che all’interno del cortile ci sia la tomba di Annie Rose, donna dal passato oscuro. 

Non è l’unica cosa che potete trovare a Montego Bay, infatti, in città non potete fare a meno di assaggiare la gustosa e speziata cucina creola, avventurarvi nei negozietti di souvenir tipici degli artigiani locali e la sera passare da un locale all’altro sparsi sulla spiaggia per ballare e cantare al ritmo del reggae, tipica musica giamaicana che fa impazzire tutti. 

Nei dintorni di Montego Bay potete trovare località suggestive in cui passare splendide giornate. Come, ad esempio, Port Antonio in cui si trova la famosa “laguna blu” dell’omonimo film che non è propriamente una laguna ma una insenatura di natura vulcanica davvero unica nel suo genere. 

A circa 100 km da Montego Bay si trova la capitale della Giamaica Kingstone, che si estende sui piedi di Blue Mountains. Una delle “mete di pellegrinaggio” più famose della città è la visita alla tomba del re del reggae Bob Marley che si trova a Nine Mile, poco distante dalla sua città natale. Chi non vorrebbe provare la sensazione di essere così vicini a colui che ha inventato un genere musicale che da quel giorno è la particolarità che distingue un paese. 

Ovvio che dovete pensare per tempo ad organizzare il vostro viaggio di nozze in Giamaica, perché è importante pensare a tutto ciò che vi potrà servire. Ricordate che ci sono cose che difficilmente potete trovare nel paese in cui vi troverete. Cominciate, quindi, a tenere un’agenda e appuntate tutto quello che vorrete portare con voi in vacanza. Scrivete tutto per bene, punto per punto, facendo anche due liste, una per voi e una per il vostro futuro marito. Scrivete domande, appuntate curiosità. Non rimandate mai a dopo quello che dovete o volete scrivere perché è facilissimo dimenticarlo. 

La stessa agenda potrete portarla in vacanza con voi e rispondere ai quesiti che vi siete posti mesi prima e, perché no, continuare ad utilizzarla per scrivere del vostro viaggio di nozze, di ciò che vedrete. Lasciate qualche pagina per incollare le foto fatte in vacanza. Penso, ad esempio, allo snorkeling e alle foto subacquee che potranno farvi o ancora a foto con gli abitanti del luogo sempre così cortesi. 

Un viaggio in Giamaica non è un viaggio che è possibile fare così facilmente, non solo per il costo ma anche per la preparazione di cui ha bisogno, per il tempo che è possibile passare nel paese e per l’organizzazione dello stesso. Vale la pena, però, raggiungere questo luogo così magico ed unico per tutto quello che offre. Un paesaggio mozzafiato che non ha eguali, la possibilità di fare il bagno in un mare unico, conoscere una cultura diversa con usi e costumi lontani dai nostri ma al contempo così belli che entusiasma anche solo parlarne. 

Io vi invito a fare davvero un pensiero e volare in Giamaica per vivere un’esperienza unica e irripetibile in un paese di straordinaria bellezza. 

 

 

Fashion blogger per passione. Amo scrivere e raccontare il mondo attraverso i miei occhi. Nella vita sogno ad occhi aperti e le persone restano la mia fonte di ispirazione migliore.

Commenti