Un picnic sull’erba: qualche ricetta facile da gustare in compagnia

Un picnic sull’erba: qualche ricetta facile da gustare in compagnia

La primavera è arrivata e possiamo cominciare a organizzare qualche gita all’aria aperta, in campagna o tra le alpi. L’aria frizzante, il sole sulla pelle, la possibilità di una bella passeggiata, sono tutte cose che l’inverno ci aveva fatto dimenticare quasi completamente. Per ricominciare la vita all’aperto non c’è nulla di meglio che un bel picnic con gli amici. Ovviamente portandosi da casa qualche manicaretto e tutta l’attrezzatura adatta a stare sdraiati sull’erba a godersi la giornata e il pasto, soprattutto dopo l’attività fisica. Per quanto riguarda i piatti Fatto in casa da Benedetta ha raccolto alcune ricette in questo ebook realizzato in collaborazione con PANEANGELI.

Le ricette perfette per mangiare all’aperto
Le caratteristiche adatte a descrivere un piatto da poter consumare durante un picnic sono note a tutti; serve che lo si possa mangiare anche freddo, o magari tiepido, che sia facilmente porzionabile e anche trasportabile senza alcuno sforzo. Tra le ricette dell’ebook creato in collaborazione tra PANEANGELI e Fatto in casa da Benedetta abbiamo solo l’imbarazzo della scelta, possiamo ad esempio preparare una pizza margherita in teglia o una focaccia al rosmarino, da accompagnare magari a un buon formaggio acquistato nel luogo in cui andremo a fare la nostra scampagnata. Per quanto riguarda i piatti salati la sbriciolata salsiccia e broccoli è ottima anche fredda, così come lo sono i rustici da buffet, personalizzabili a piacere. Se vogliamo anche qualcosa di dolce possiamo preparare la ciambella soffice al limone, o anche la classica torta paradiso. Nessuno dei convitati saprà dire di no ai nostri manicaretti, che per altro si preparano con grande facilità.

Perfetti da preparare anche il giorno prima
Spesso quando si organizza un picnic si tende a portare del cibo acquistato già pronto; questo però fa perdere già buona parte della poesia: mangiare un sandwich imbustato del supermercato non è divertente, soprattutto quando si è deciso di trascorrere una giornata in mezzo alla natura. Le ricette proposte nel nuovo ebook PANEANGELI hanno tutte il vantaggio di poter essere preparate anche il giorno prima del picnic, per avere tuto già pronto al momento della partenza. Per altro, come avviene di solito con le ricette di Fatto in casa da Benedetta, sono a prova di principiante e non serve avere bizzarri elettrodomestici per cucinarle. Basta un poco di voglia, gli ingredienti giusti, e nel caso dei piatti proposti nell’ebook, anche un forno.

L’attrezzatura per il picnic
Con le ricette che ci consiglia Benedetta non dovremo avere a disposizione nulla per “apparecchiare” la tavola del picnic, sono sufficienti dei tovagliolini con cui avvolgere le varie fette preparate al momento, o anche tagliate prima di partire da casa, così non dovremo portarci neppure un coltello. Oltre ai tovagliolini ricordiamoci qualcosa da bere, dei bicchieri usa e getta in carta o in bambù (meglio sempre evitare la plastica quando possibile), e una bella coperta impermeabile su cui stendere il banchetto e i commensali. In commercio se ne trovano di mille colori, a prova di erba e terra, perfette anche per un pisolino post prandiale.

 

Fashion blogger per passione. Amo scrivere e raccontare il mondo attraverso i miei occhi. Nella vita sogno ad occhi aperti e le persone restano la mia fonte di ispirazione migliore.

Commenti