Scoprire la Campania: Napoli, Costiera Amalfitana, Capri e Pompei. Vi mostro cosa e come vedere

Scoprire la Campania: organizzarsi per vedere tutto

Come vi ho già detto in altre occasioni in questo periodo siamo in ferie e stiamo girando tantissimo la città ed i dintorni. Cercavo qualcosa che potesse permetterci di stare fuori una giornata e di vedere tante cose ottimizzando in tempi. Navigando e prendendo appunti ho raggiunto un sito che organizza tour che partono dalle 8 ore fino a raggiungere i 2 giorni ( almeno per quel che riguarda la Campania) e ci permettono di vedere tantissime cose lasciandoci, però, allo stesso tempo liberi di muoverci come meglio crediamo.

Get your guide organizza

Borsa rossa in pelle! Ecco dove ho trovato la mia!

 

Outfit con borsa rossa in pelle! Look casual con elementi chic

Una borsa rossa in pelle dovrebbe essere presente nell’armadio di ogni donna. E’ indispensabile come il classico black dress. La borsa rossa è un must have che definisce un look, lo arricchisce di un colore forte e intenso che si sposa benissimo con la maggiorparte di colori.

Ho pensato di approfittare di una splendida giornata di sole dicembrino facendo le foto nel nuovo pezzo del lungomare appena inaugurato a Salerno. Senza cappotto si stava benissimo forse anche grazie alla mantella in cashmere presa durante la giornata passata a

Random…le notizie!

Ormai è un appuntamento irrinunciabile! Vi svelo che durante la settimana annoto sulla mia enorme agenda tutte le notizie strane o particolari che mi colpiscono e poi giunta al venerdì depenno quelle che non trovo adatte a me o al mio blog! In questa rubrica cerco di tenere un tono un po’ più scherzoso rispetto alla normalità del mio blog perché è un modo per farmi conoscere meglio.

It is now an unmissable! I will tell you that during the week I log on my huge agenda all the weird news or details that strike me and then came

Happy&Glam, un gioiello di artigianato locale

Un pomeriggio di qualche settimana fa camminavo con una mia amica nelle vie del centro storico della mia città quando un negozietto molto particolare ed in pieno allestimento cattura la nostra attenzione. Ovviamente io, che sono curiosa come una simpatica scimmietta dai peli rossi, mi sono fermata ed ho chiesto ai due simpatici ragazzi all’interno cosa sarebbe diventato. Mi hanno risposto che sarebbe stato una piccola bottega di gioielli fatti da loro! Ci siamo dati appuntamento a qualche settimana dopo quando avrebbero inaugurato il loro piccolo negozio!

Un Papillon fatto a mano!

 

 

 

Oggi voglio parlarvi di giovani e della moda…Ho trovato questo ragazzo,  Diodato Landi, molto giovane che nella mia città si è dato alla produzione (in piccolo) di PAPILLON, fatti rigorosamente tutti a mano! Le stoffe sono di recupero e questa è una cosa che mi è piaciuta tantissimo! Bisogna sperimentare cosa si sa fare partendo dai mezzi che si hanno a disposizione intorno a sé per capire se si è o no in grado di portare avanti un progetto.

Il papillon è un accessorio che bisogna saper portare, non è stato ancora sdoganato come la cravatta che abbiamo