Fashion blogger e FASHION BLOGGER!

Vi state chiedendo la differenza? Beh chi ha studiato un po’ di teoria della comunicazione o, come me, tecniche del giornalismo e tecniche del cinema sa che se si vuole raggiungere  obiettivo in 5 parole e una sola immagine deve per forza inventarsi qualcosa che sia semplice da capire ma estremamente efficace. Il titolo in stampatello e quello in corsivo cosa vi fa pensare? Che ci sono vere/i FASHION BLOGGER e finti fashion blogger! Come li riconosciamo?  Partiamo dall’inizio io non sono una FASHION BLOGGER o almeno non ancora…sono all’inizio del mio percorso, ne ho di cose da imparare ma abbasso la testa e chiedo consiglio, guardo e seguo quelle che secondo me sono delle FASHION BLOGGER!

Questo post nasce da un’esigenza: far capire che chi ha un blog di moda non è per forza una testa vuota che vive per raggiungere come obiettivo finale della sua esistenza quello di riuscire a comprare una borsa Chanel!

I FASHION BLOGGER per me sono quelli che anche se scrivono 4 righe in cima ad un post di indossato sanno ciò che stanno scrivendo!

Un FASHION BLOGGER la moda la racconta.

Un FASHION BLOGGER vive il suo spazio sul blog come uno spazio PERSONALE nel quale si sente libero di parlare e scrivere come vuole perché quello spazio lo ha creato con le proprio forze e, il più delle volte, con pochi mezzi!

Un FASHION BLOGGER ama impugnare una reflex e cogliere il dettaglio che per lui/lei è tendenza e non sempre quel dettaglio è indossato dal BLOGGER!

Un FASHION BLOGGER scrive, scrive, scrive, scrive…

Un FASHION BLOGGER non è un modello/a mancata anzi la maggior parte delle volte sono delle persone normalissime nelle quali tutti possiamo immedesimarci e alle quali tutti possiamo chiedere consiglio.

Un FASHION BLOGGER non si sente un divo/a e quindi quando nei commenti c’è qualcuno che chiede un consiglio, un chiarimento, un aiuto lui o lei è lì pronto a rispondere.

Un FASHION BLOGGER non è un giornalista mancato, al massimo è una persona giovane che ambisce a diventarlo e sul suo blog si sta facendo le ossa.

Scrivo questo post per  invitare coloro che inviano mail di collaborazione ad una persona che ha un blog di moda (che di tanto in tanto sclera e comincia a scrivere articoli di ribellione) a fare attenzione all’intestazione della mail stessa perché se l’incipit di essa è “Gentile Domenico” allora non siamo noi i decerebrati che si atteggiano perché io mi chiamo CARMEN e sono una donna!

Scrivo questo post per chiedere maggior attenzione verso questo mondo nuovo di persone motivate e piene di voglia di fare, di conoscere. Un mondo nel quale ci sono davvero delle persone che conoscono la moda, la amano e fanno tutto questo con passione.

Scrivo questo post perché ripeto che un FASHION BLOGGER scrive di moda, che sia essa low cost o di grandi firme

I FASHION BLOGGER fanno bene! Aiutano i brand emergenti, leggo ogni giorno post scritti benissimo su giovani designer che così possono raggiungere tantissime persone! Il presente e ancora di più il futuro è assolutamente della RETE quindi non fateci sudare ogni ACCREDITO alle manifestazioni di moda come fossimo la peste bubbonica!

CONCLUDO dicendo cosa per me è un fashion blogger… è una persona che sul suo blog non esprime MAI un’opinione ma impone esclusivamente la sua immagine…

Wondering about the difference? Well who has studied a bit ‘of communication theory, or, like me, techniques of journalism and cinema techniques knows that if you want to achieve goal in 5 words and one image must necessarily come up with something that is simple to understand but extremely effective . The title in capital letters and in italics that what makes you think? That there are true / i FASHION BLOGGER and fake fashion blogger! How to recognize them? Let’s start from the beginning I am not a fashion blogger or at least not yet … I’m at the beginning of my career, I have things to learn but lower my head and ask for advice, I look and I follow those that I think are of FASHION BLOGGER !

This post comes from the need to make people understand that those who have a fashion blog is not necessarily an empty head that lives to achieve ultimate goal of his life to be able to buy a Chanel bag!

The FASHION BLOGGER for me are the ones that even if they write 4 lines on top of a post of worn know what they are writing!

A FASHION BLOGGER fashion tells it.

A FASHION BLOGGER lives his space on the blog as a personal space where you feel free to speak and write as he wants because that space has created with its own forces and, more often than not, with few resources!

A FASHION BLOGGER likes to hold a camera and capture the detail that he / she is trendy and not always that detail is worn by BLOGGER!

A FASHION BLOGGER writes, writes, writes, writes …

A FASHION BLOGGER is not a model / a failure indeed most of the time are normal people in which we can all identify ourselves and to which we all can seek advice.

A FASHION BLOGGER you hear a divo / a and then when there is someone in the comments asked for advice, clarification, help he or she is there ready to respond.

A FASHION BLOGGER is not a journalist missed, at most is a young person who aspires to become on his blog and you are doing the bones.

I write this post for those who send emails to invite collaboration to a person who has a fashion blog (which occasionally sclera and begins to write articles of rebellion) to pay attention to the header of the email itself because if the opening words of it is “Dear Dominic,” then we are not the decelebrati who pose because my name is CARMEN and I’m a woman!

I am writing this post to ask for more attention to this new world of motivated and full of desire to do, you know. A world in which there really are people who really know fashion, love it and do it all with passion.

I write this post because I repeat that a FASHION BLOGGER writes about fashion, whether it is low cost and best brands

The FASHION BLOGGER do well! Help emerging brands, I read posts written every day fine on young designers so they can reach a lot of people! The present and the future is even more absolutely NETWORK so do not let us sweat every ACCREDITATION at fashion shows as if we were the bubonic plague!

I conclude by saying what for me is a fashion blogger … is a person who on his blog does not express an opinion but NEVER imposes only his image …

Commenti

  • Ciao! Condivido molti punti con cui hai descritto i FASHION BLOGGER e purtroppo sono d’accordissimo con l’ultimo punto dedicato ai fashion blogger (con le lettere minuscole) e purtroppo avrei fatto una lunga lista adi caratteristiche anche per questi ultimi! 😉
    Ciao, a presto,
    Alessandro – The Fashion Commentator

  • Condivido in pieno, brava Carmen! E mi rispecchio totalmente nella tua descrizione..!

  • Speriamo che questo post lo leggano in mooooolti!
    Torna presto a trovarmi su Cosa Mi Metto???
    Vinci iltuo bikini preferito!

  • Antonella C’est moi

    brava Carmen, bellisismo post e condivido ogni singola parola!!! In bocca al lupo per il tuo percorso da FASHION BLOGGER!!! un bacio

  • Namaste! Tutti dovrebbero leggere questo articolo!
    Andrea

  • sono d’accordo quasi su tutto! proprio ieri su facebook ho scritto che avrei fatto un post su cosa è il fashion blogger ( secondo me ) 😉
    Find out my newest post !
    PITTI Immagine Uomo 84 // RUM JUNGLE !

  • Concordo in tutto e per tutto, la tua descrizione è semplice ed efficace e soprattutto veritiera!

    Carmelyta’sRoom

    Pagina di Facebook : Carmelyta’sWorld

  • che bel post cara!!!! parole sante!!!! bacione

    http://www.lefamilledelamode.com

  • Ciao Carmen, condivido in pieno con tutto ciò che hai scritto! Purtroppo la rete è piena di blog e fashion blog ed è assolutamente sbagliato fare di tutta un’erba un fascio….ci sono aziende competenti che lo sanno riconoscere altre invece che ountano sul “dove coglio coglio” in maniera del tutto indifferenziata e ciò spesso è dovuto proprio alla mancanza di rpofessionalità delle persone che ci lavorano all’interno. Prima di aprire dei blog ho lavorato in aziende del fashion retail e pureoppo, è triste dirlo, ma nella maggior parte di esse, soprattutto del sud Italia, lavorano solo stagisti sottopagati e sfruttati come degli schiavi neri! Ma mi fermo qui, non voglio fare nè nemo nè polemizzare, sono scelte aziendali. punto.

    Partecipa al Giveaway: vinci un paio di occhiali da sole o da vista

    Torna a trovarmi sui miei blog
    Travel and Fashion Tips
    Dieta e Nutrizione
    Le ricette di Anna e Flavia

    • Ciao Anna, tu hai ragione…ci sono molte aziende serie che guardano il mondo dei blog e dei fashion blog come un seria opportunità di allargare i propri orizzonti e non volevo assolutamente fare di tutta l’erba un fascio…ho solo fatto un esempio su quello che è capitato a me ma più di tutto io volevo far capire quanto lavoro c’è dietro ad un blog che non è di sole e assolute foto! Assolutamente non volevo sminuire le aziende e chi ci lavora dentro anche se penso che chi si occupa di moda spesso non tratta i blogger con la degna attenzione soprattutto nell’organizzazione di eventi è faticoso ricevere accrediti…

  • Condivido in pieno i tuoi punti, il blogger non è un ignorante che si improvvisa esperto di moda e stile, molto spesso è una persona colta, esperta di comunicazione e giornalismo che esprime il suo punto di vista sul mondo della moda, mostrando il suo look e dando umilmente dei consigli a quanti lo seguono. Questo tutti dovrebbero capire!!

  • condivido in pieno =)

  • Brava Carmen e da laureata in comunicazione e da giornalista iscritta all’ordine ti dico che chi non ha nulla da comunicare si distingue, purtroppo sono moltissimi quelli che hanno bisogno della parla blogger per definirsi in un modo, non so, forse figo? Poi viene la sostanza che spesso è come il frigo vuoto quando hai fame. ahahahaha

  • condivido pienamente

  • Esattamente Carmen!!! Hai scritto tutti quelli che sono i miei pensieri!
    In questi mesi il tuo blog mi piace sempre più!!! Ti interessi di ciò che scrivi e diventi molto interessante per chi ti legge … Quei brand, superficiali, che non riescono a cogliere ciò significa che si accontentano della “medriocrità” …

    ♥ NEW POST: Moda Etica! / ♥ Facebook / ♥ Bloglovin

  • Concordo pienamente.

  • concordo con te carmen!

  • Quoto ogni singolo punto 😉 Seguo tante fashion blogger, e credimi spesso c’è chi non risponde nemmeno se chiedo informazioni su una borsa o vestito, in pochissime rispondono!
    bacii
    Nicky

  • Complimenti Carmen! Visito ora per la prima volta il tuo blog e lo visito trovando un bellissimo post,ricco di verità! Complimenti davvero,penso che hai espresso benissimo il concetto di FASHION BLOGGER,ho 15 anni e il mio blog è una bellissima passione! Se devo aspirare a diventare una fashion blogger,terrò a mente questo post!
    Baci!
    Nicole
    The pink bow
    http://thepinkfashionbow.blogspot.it/2013/06/new-in-my-closet.html

  • karine

    bel post e hai ragione. deve proprio essere così. Spero che tu diventerai una vera e propria FASHION BLOGGER per tutto l’impegno e la passione che ci metti.

  • Fabrizia

    Condivido ogni singola parola che hai scritto!!!

    http://theglamorouspearl.blogspot.it/2013/06/new-in.html

  • Bel post che condividiamo in pieno!!
    Ormai alcuni uffici stampa quando ti mandano la mail non correggono nemmeno il nome e ti fanno semplicemente sentire un numero quando cmq noi svolgiamo un lavoro, senza sentirci al di sopra di altri, ma semplicemente ci mettiamo passione!

    XOXO

    Marci&Cami

    Paillettes&Champagne

  • cristiane

    Sono di accordo con te, brava!
    <a hrFashion Mommy

  • Ottimo post, ottimo spunto, valida riflessione.
    Non possiamo generalizzare però, sia per i fashion bloggers sia per le aziende che li contattano.
    C’è del poco serio da entrambe le parti, provato sulla mia pelle.

  • Danila

    Sono d’accordo con quanto scrivi nel tuo post…chi scrive con passione, impegno e crede e prova quello che fa…è una blogger….una fashion blogger se parla di moda, crea outfit, commenta, si racconta, racconta di moda e si confronta con gli altri…bello condividere le proprie passioni qualunque esse siano ma con impegno e rispetto per le opinioni e passioni altrui!!! 🙂

  • Concordo pienamente con tutto quello che hai detto
    alessandra
    http://www.alessandrastyle.com

  • Credo sia ancora una professione sulla quale ragionare, non essendoci criteri ognuno poi interagisce come meglio crede. I contenuti invece fanno la differenza, in questo particolare settore ancora di più 😉
    http://www.pfgstyle.com/2013/06/beauty-for-real-gloss.html

  • Concordo su moltissime cose, ma su altre dissento. Mi lascia perplessa soprattutto l’ultima affermazione

    • Ciao Antonietta, penso ti riferisca ai fashion blog con sole immagini giusto? E’ che io mi attengo a quello che penso sia un blog, che dovrebbe essere un diario on line e sul diario si scrive. Se io vado su un blog e non trovo mai testo ma solo immagini di promozione di se stessi per me quello ha solo il formato di un blog ma non la sostanza! Ovvio è la mia opinione! Baci e grazie per il commento…

  • Bello e interessante il tuo post, complimenti sono d’accordo con te!

  • Carmen, condivido pienamente quello che hai scritto!

  • Lucy

    E’ bellissimo questo articolo Carmen brava! Lucy http://www.tpinkcarpet.com

  • Oddio le cose da dire sarebbero troppe. Ma dico la più importante… si vede lontano un miglio che i brand scrivono delle mail preimpostate a tutti i blogger con gli stessi complimenti preimpostati e con la stessa identica proposta: scrivi per me in cambio di visibilità (finta)…cioè in cambio di niente, cioè gratis….
    Ragazze…imparate a dire tutte NO e inizieremo tutti a vedere i frutti del nostro lavoro.

  • io vorrei aggiungere che per me aprire il blog non è stato un modo di farmi vedere dietro delle semplici foto e scatti , bensi un modo x evadere dalla mia vita monotona e conoscere nuove persone relazionarmi ocn le loro idee confrontarmi con i loro pensieri e perchè no far nascere nuove amicizie!!!bel post comunque 🙂
    passa a dare un occhiata al mio blog http://www.whosdaf.com
    take a look at http://www.whosdaf.com
    like my fbpage http://www.facebook.com/whosdaf <3

  • Condiviso ogni singola parola Carmen. Davvero post utile per chiarirsi le idee
    marti
    http://www.glamourmarmalade.com

  • Per molti aspetti siamo d’accordo con te, per altri un pò meno. In ogni caso il tuo , è un articolo molto bello. A nostro parere ognuno può gestire il proprio spazio a suo modo. Quindi c’è chi concepisce il blog come un “luogo” , dove postare unicamente immagini di sé e chi invece lo vive come un modo per relazionarsi con gli altri, esprimendo le proprie idee , scrivendo articoli infiniti e via dicendo!!! Noi lo intendiamo in entrambi i modi. Quando abbiamo voglia di scrivere, lo facciamo senza sosta…quando no, sono gli outfit e le immagini a parlare per noi . Gli altri , i lettori o semplici visitatori daranno poi una loro interpretazione. Un bacio Carmen . Le Liliesine.

  • Marianna De Luca

    Posso dirti che ti ammiro? Complimenti!

  • Spero di poter diventare una vera FASHION BLOGGER un giorno! 😉
    http://www.thecurlyway.com

  • bellissimo post!ovviamente condivido!;)

  • Come si può non essere d’accordo???
    bacioni

  • Condivido tutto! Bellissimo post!

    http://www.cultureandtrend.com/

  • Bel post, condivido tutti i punti, sopratutto l’ultimo.

    Baci
    http://www.myfashionsketchbook.com

  • sono d’accordissimo con te cara!

    http://wishuponastarblog.wordpress.com/

  • Federica Perruccio

    bellissimo post!

  • secondo me è sbagliato attribuire un unico aggettivo ad una serie di blog, ETICHETTARE con la parola FASHION , ci sono blog e blog , fashion bloggers e fashion bloggers.

    Non tutti i fashion bloggers sono esperti di moda o vogliono passare per tali, ci sono fashion blogger che sono Outfit blogger, che amano comprare e scoprire nuove tendenze o semplicemente mixare i capi seguendo le mode, o scattare foto.

    Ci sono fashion blogger che invece conoscono anche i “retroscena” della moda che hanno un background,che hanno studiato quelli li vedo molto vicini a dei giornalisti ed editors di moda.

    poi ci sono i vip, quelli che si atteggiano senza umiltà che hai citato tu e qui che secondo me sbagliano perchè scrivere uno status contro un’azienda screditandola a lungo andare vi farà essere “odiati” non va bene sputare nel piatto in cui si mangia
    MAI. se una cosa non va bene è sempre meglio comunicarlo in privato, le persone che ci scrivono email sono persone possono sbagliare magari sono stagisti sottopagati è sempre meglio far notare l’errore senza dover necessariamente scriverlo su facebook per raccattare mi piace!

    Poi ognuno sceglie la sua linea da seguire sul suo blog però non è giusto che per colpa di alcuni tutti debbano essere “etichettati”, o sbaglio?

  • Condivido molti punti e mi hai fatto morire con “Genitle Domenico”.
    Mi hanno chiamata in tutti i modi possibili 😀

    NEW POST AND GIVEAWAY ON MY BLOG ♥

    http://www.coffebreakblog.com

    COFFE BREAK ON FACEBOOK

  • Potrei scrivere un trattato su questo argomento, ma sai cos’è? non te la prendere per le e-mail e le considerazioni errate altrui, vai per la tua strada, che la cosa più importante alla fine è il tuo impegno verso chi ti legge 🙂
    Bacioni!

  • francesca romana capizzi

    Carmen questo post è da applausi è come la penso anche io ma purtro
    Don’t Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin’
    ppo le aziende non lo capiscono e nemmeno quelli che stilano le orribili classifiche o quelli che vogliono fare una classifica sulla qualità dei blog. che c’ho scritto Marie Claire sull’header? Noi siamo blogger non giornalisti, parliamo di noi e nessuno ci può giudicare sulla nostra vita

  • francesca romana capizzi

    malefico ipad ah ah ah

  • Che bel post! Brava!
    Ottimo ragionamento 😉
    Maria Giovanna

    My Glamour Attitude – Fashion Blog
    Bloglovin
    Facebook
    Twitter
    Youtube

  • ottimo post, ho riflettuto tante volte sulle cose che hai scritto!
    the baG girl
    http://www.thebag-girl.blogspot.com

  • Quante cose vere cara! Hai proprio ragione…anche io sono del parere che un fashion blogger scrive, scrive e scrive! Secondo me a parte le foto devono anche esserci dei contenuti! E poi TUTTI i fashion bloggers e bloggers in genere non dovrebbero sentirsi “divi” perchè il blog è un tipo di giornalismo democratico e nasce proprio per condividere e discutere con tutti! E’ una finestra di dialogo con il mondo del web! 🙂
    Giulia

    New posts:http://giuliagalettibeer.wordpress.com/2013/06/29/pitti-84-il-bisonte/

    http://giuliagalettibeer.wordpress.com/2013/06/29/clayton-we-love-bloggers-contest/