Università e serie web: come sono cambiati gli atenei negli anni!!!!!!!

studenti-universitari

Università e serie web: come sono cambiati gli atenei negli anni!!!!!!!

Quando andavo all’università si vivevano già dei forti cambiamenti nel tipo di considerazione che si dava sia allo studio che all’università. Erano gli anni in cui si cominciava a sperimentare nuove strade per incuriosire e coinvolgere sia le matricole che gli studenti più grandi. Ricordo pomeriggi passati a fare seminari sul cinema interessanti e coinvolgenti. Ricordo un periodo bellissimo passato a fare esperienze che mi hanno formato. Si sentiva già nell’aria una voglia di cambiamento, di sperimentare strade nuove. Durante gli anni dell’università ho visto nascere un ateneo all’avanguardia con tanto di campus all’interno e non vi nego che mi sarebbe piaciuto tantissimo poter vivere l’università come viene vista adesso.

Non mi sono stupita quindi quando l’università Unicusano ha lanciato la serie web “I Guastafeste” ambientata proprio al’interno dell’univeristà e che narra le vicende di Matteo e Giulio due studenti veterani che si ritrovano alle prese con un Filippo la nuova matricola che nel primo episodio intitolato “I Gustafeste- La matricola” fa il suo ingresso in facoltà convinto di incontrare proprio Niccolò Cusano.L’infulenza dei sue nuovi compagni sarà una cattiva consiglierà che porterà i 3 ragazzi in esperienze tragicomiche divertenti e nuove.

QUI se vi va potete leggere le mie serie tv preferite

La serie web è stata ambientata all’interno dell’ateneo romano e sono stati coinvolti anche giovani studenti dello stesso. Attori protagonisti sono 3 giovani ragazzi che si affacciano a questo mondo bellissimo con rispetto e preparazione. Niccolò Senni che è passato dalla regia di Bertolucci alla serie tv Braccialetti rossi grazie alla sua versatilità. Matteo Nicoletta che nella sua giovane carrriera è già stato diretto da Virzì, Salemme e Giordana (per citarne qualcuno) infine Filippo Giusti già famoso per essere interprete di tantissimi spot. Regista della serie è Riccardo Antonaroli, giovane cineasta che si è già fatto le ossa tra cortometraggi e spot pubblicitari. Prodotta da A bout de film questa serie web mira a rendere i giovani consapevoli delle proprie capacità e possibilità, cercando di spronarli a seguire i propri sogni e a vivere l’università come un trampolino di lancio cercando di prendere il meglio da questa esperienza che non deve essere soltanto di studio ma formativa verso il proprio futuro.

Voi cosa pensate? Vi ho incuriosito?

niccolò cusano

 

 




Commenti

  • Federica Spinelli

    è vero, il tempo cambia tutto velocemente, ma le nuove iniziative sono sempre interessanti anche per quanto riguarda le Università! baci

    Federica – Cosa Mi Metto???

  • alessia milanese

    Mi sembra molto carina questa serie, da vedere!

    Alessia

    THECHILICOOL