Isole Tremiti: l’acipelago di Diomede

Isole Tremiti: l’acipelago di Diomede

Continuando nel nostro viaggio attraverso lo stivale e, soprattutto, attraverso le leggende che popolano la nostra bella Italia ( ecco il mio post su Ischia e sulla leggenda che l’accompagna) oggi vi parlo di un posto che da sempre è una tappa del mio tour immaginario. Le isole Tremiti sono un arcipelago pugliese, al largo di Foggia. Un bellissimo complesso di isolotti tra i quali spicca San Domino, l’unica delle isole ad essere abitata ed a ospitare le strutture turistiche più importanti. Qui è, infatti, dove alloggiano la maggiorparte dei turisti che visitano questo bellissimo arcipelago. Si possono raggiungere dalla terraferma o collegare fra di loro attraverso i traghetti tremiti che coprono il territorio. 

La leggenda narra che le isole Tremiti nacquero per mano dell’eroe acheo Diomede che gettò in mare 3 enormi massi portati con sé da Troia e che riemersero dal mare sotto forma di isole ( San Domino, San Nicola e Capraia). 

Le Tremiti sono isole ideali per una vacanza relax, all’insegna della natura incontaminata, del buon cibo, di belle passeggiate e di fantastiche giornate al mare. Forse è una vacanza più adatta alla famiglia o a coppie alla ricerca di una sana tranquillità dopo un anno di lavoro intenso e prima di rientrare alle fatiche di un nuovo anno lavorativo. 

Nonostante ciò sull’isola di San Domino ci sono 3 discoteche che possono soddisfare le esigenze di divertimento dei figli più grandi o di gruppi di amici in vacanza tra relax e piacere.

E’ comunque una vacanza tendenzialmente dedicata a chi vuole scoprire paesaggi diversi dal solito, per chi ama il mare ed ha voglia di passare le giornate a scoprire posti bellissimi e naturali. Il mare è la risorsa più importante e valida delle isole Tremiti. Qui potete, infatti, farvi trasportare a bordo di un gommone a largo per effettuare escursioni marine in cui potrete fare attività quali lo snorkeling o diving a stretto contatto con i pesci per cui le isole Tremiti sono tra le mete più ambite per il mare limpido e puro. 

Come dicevo l’unica isola abitata tutto l’anno è San Domino, dove si svolge anche la maggior parte della stagione turistica ma le altre isole che formano l’arcipelago e che sono Capraia, San Nicola, Pianosa e Cretaccio, non sono meno interessanti soprattutto per la natura dai colori intensi. 

Spero di avervi convinte a visitare queste splendide terre, sono un vanto della nostra penisola

 

 

 

Commenti

  • Angela

    che mare azzurro, splendido!