Come organizzare i documenti di casa e tenere tutto in ordine

documenti

Come organizzare i documenti di casa e tenere tutto in ordine

Come organizzare i documenti di casa. Nella nostra piccola famiglia ogni membro ha un compito preciso affinchè tutto possa andare nel verso giusto.

Una delle grandi questioni in famiglia è sempre quella del disordine. Tutti i documenti che costantemente invadono la nostra casa devono trovare un posto in cui vivere senza sommergerci.

Io ho trovato una soluzione per la mia famiglia che voglio condividere con tutte voi. Ve la divido in punti chiave

  • Trovate un posto in casa in cui tenere tutti (ma proprio tutti) i documenti
  • Comprate qualche raccoglitore ad anelli sul cui dorso scriverete cosa contiene
  • Inserite all’interno dei raccoglitori delle buste con anelli trasparenti ed etichettatele scrivendone il contenuto (ad esempio Bollette Enel 2016/ Bollette da pagare)
  • Inserite tra le buste trasparenti dei separatori colorati
  • Comprate qualche cartellina di cartone che denominerete “Documenti da catalogare” perché c’è sempre un foglio che non sapete dove mettere
  • Fate un faldone a parte per i documenti importanti come quelli del Mutuo in cui inserirete il certificato di proprietà, l’atto di acquisto e la certificazione energetica

Io ad esempio mi occupo del pagamento ed archiviazione delle bollette di casa e della gestione della spesa. Valerio che è più quadrato di me gestisce i documenti importanti riguardanti la nostra casa.

La certificazione energetica è stata oggetto di un mio enorme spavento qualche tempo fa quando la cercavo per poter partire con una nuova attività di casa vacanza ed ho scoperto che non era nella cartellina solita denominata “Documenti correlati al mutuo”.

In quell’occasione mio marito mi ha spiegato che la certificazione energetica ( che adesso si chiama Attestato di Prestazione Energetica – APE) è un documento che racconta le caratteristiche di una costruzione e dalla sua lettura si può evincere quali saranno i costi di gestione legati al riscaldamento e raffreddamento dell’immobile. Un documento indispensabile per l’acquisto o per l’affitto dell’immobile.

L’importanza di questo documento è fondamentale in quanto valuta lo stato di un fabbricato in ogni sua parte, esso deve essere sempre aggiornato perchè lo stato di un’abitazione o di uno stabile passa proprio da questo documento che può essere redatto solo da un soggetto certificatore abilitato dopo aver fatto un sopralluogo dello stabile.

Dopo aver saputo l’importanza di questo documento non vi dico che ansia il fatto che non riuscivo a trovarlo perchè era indispensabile da aggiungere alla documentazione per cominciare l’attività di casa vacanza.

Alla fine lo abbiamo trovato, lo avevo messo in tutta un’altra zona ma è da questo episodio che ho riservato una zona ( anzi un intero mobile) all’archiviazione dei documenti. Spero possiate trovare utile la mia soluzione.

 

documenti

 

soggiorno-ordinato

Leggi di più

Prodotti per le belle arti online: Cartoleria Lory è qualità e storia

Pupazzi Angry Birds: collezionali tutti grazie a Decò!

Fermo!Point… La mia esperienza di ritiro proprio sotto casa

Commenti

  • alessia milanese

    Ottimi questi conisgli!
    Alessia
    Thechilicool

  • elisabetta bertolini

    Ne ho parlato anche io sul blog!!!!

  • ottimi questi consgli… li devo seguire perchè io sono un pò disordinata

    claudia

    http://www.piccislove.com

  • Eleonora Pellini

    Ottimi consigli, li seguirò! Sono sommersa dalle scartoffie! XD