Vetrine bellissime: come ottenerle prendendo spunto dai grandi brand

WindowsWear pinterest moschino

Vetrine bellissime: come ottenerle prendendo spunto dai grandi brand

Vetrine bellissime. Una delle cose più importanti per un negozio di abbigliamento è la vetrina, che sia piccola o grande  l’importante è che attiri l’attenzione delle persone e che si faccia notare soprattutto per la bellezza e la chiarezza.

Non c’è una regola base per allestire una vetrina, quello che però è fondamentale è che tutti gli elementi che la compongono abbiano un ruolo ed uno spazio affinchè chi la guarda capisca cosa si vuole trasmettere. La vetrina è la chiave di accesso, è il biglietto da visita per ogni negozio che vuole attirare e fidelizzare il cliente. Non bisogna mai sottovalutarla nè farla in maniera sommaria.

Non è necessario essere vetrinisti o visual merchandiser per allestire una vetrina, però occorre fantasia e un pizzico di follia e qualche accessorio che potrete comprare in negozi arredamento specializzati.

Io amo fare le vetrine della libreria, è il mio modo per sfogare la creatività anche a lavoro. Le vetrine che facciamo in libreria sono sempre molto carine e curate ed attirano tanto i clienti. Per la mia esperienza ecco qualche spunto sul quale riflettere quando volete cambiare le vostre vetrine.

1. Seguite le stagioni e le ricorrenze

Questo vuol dire che per la fantastica stagione autunnale potrete utilizzare foglie secche, zucche, piccoli tronchi di albero ( basta andare in qualche giardino o pineta e raccogliere quelli caduti senza spezzarli). Giocate con i colori caldi. Per l’inverno utilizzate specchi che fanno sembrare la vetrina anche più grande, qualche pouf, inserite elementi come piccoli cesti di frutta secca tipica del periodo ( noci, castagne). Lo stesso discorso vale per Halloween, Natale, Pasqua sono periodi in cui potrete dare sfogo alla vostra fantasia utilizzando accessori e oggetti tipici di queste ricorrenze.

2. Fate ricerca e lasciatevi influenzare

Una delle cose più belle nel lavoro è cercare di migliorare il più possibile per avere sempre nuovi stimoli. Qualsiasi lavoro non può esimersi dalla ricerca. Per sviluppare la fantasia e avere nuove idee per le vostre vetrine ( o anche per i vostri allestimenti interni) è importante guardare gli altri. Io lo faccio non solo sul lavoro dove cerco di migliorarmi guardando i miei colleghi lavorare e cercando di captare tutto quello che posso vedere mentre sono all’opera ma lo faccio anche qui sul mio blog. Questo stesso articolo mi è venuto in mente leggendo un post su un altro blog che trattava un altro argomento. La fantasia è qualcosa che va nutrita attraverso la conoscenza (sembra assurdo ma è così per me). Io voglio imparare sempre qualcosa di nuovo ogni giorno e spero di riuscire a trasmettere questa cosa agli altri. Cercate su internet, guardate le vetrine degli altri negozi, chiedetevi cosa fareste voi diversamente e mettetelo in pratica, avrete creato qualcosa di unico e di vostro senza rendervene conto. Infondo ci sono tanti modi di indossare un foulard no?

3. Investite

Perchè un’impresa ( piccola o grande che sia) abbia successo bisogna che ci sia oltre all’investimento iniziale anche un investimento piccolo ma costante. Si cresce solo in questo modo. Comprate qualche oggetto per la vostra vetrina: un vaso, una scala, un lampadario, un carillon. Girate per mercatini nel tempo libero, troverete piccoli oggetti di poco valore ma che collocati nel giusto ambiente renderenno tantissimo. Ad esempio comprate una scatola di legno e dipingetela con un acrilico del colore che preferite, all’interno poggiateci qualche pezzo di ovatta che avrete rivestito con scampoli di stoffa e richiuso sotto con qualche spillo, riempite la scatola di collane luccicanti e mettela in vetrina. Sarà bellissima! Se avete un negozio per bambini in vetrina inserite palloncini, colori, scatole colorate aperte, coriandoli.

4. Lavorate sui tempi

Il cambio di vetrina deve essere una costante, non lasciate una vetrina per più di 10 giorni altrimenti chi passa non la nota più. Aggiungete o cambiate un dettaglio. Scegliete sempre il pezzo più forte della collezione e mixatelo con quello più debole, sarà più facile vendere il secondo. Nel comporre gli outfit pensate sempre a quanto la vita delle persone sia spesso frenetica, un look spesso deve essere adatto all’ufficio, alla cena con gli amici e all’apertivo di mattina. Scrivete quando cambiate, la vetrina cercate di capire quanti pezzi di quelli venduti erano in vetrina, questo vi aiuterà a comprendere di più la vostra clientela, in questo modo lavorate anche sui tempi.

Ed ecco alcune delle vetrine più belle trovate sul web…

Moschino via Windows Wear-Pinterest
Moschino via Windows Wear-Pinterest
Brooks Brothers via Windows Wear-Pinterest
Brooks Brothers via Windows Wear-Pinterest
Dior via Windows Wear-Pinterest
Dior via Windows Wear-Pinterest
Lacoste via Windows Wear-Pinterest
Lacoste via Windows Wear-Pinterest

 

Furla via Windows Wear-Pinterest
Furla via Windows Wear-Pinterest

 

Leggi di più

Arredamento online: tutto ciò che occorre per il Bed&Breakfast

Nuovo concorso Decò: e tu “Che tipo di supermercato sei?”

Vinci un viaggio con Caffè Vergnano. Ricevete la vostra tazzina a casa

Commenti

  • Cristina Ferro

    Sono davvero degli ottimi consigli!

  • Camilla

    Credo tu abbia dato dei consigli molto utili!
    Hai ragione, la vetrina è importantissima in un negozio!

    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

  • silvia jackson

    consigli utilissimi, le foto che hai messo sono stupende!

  • Vicky Pelo

    ottimi consiglI! La vetrina è tutto, è il primo impatto e il biglietto da visita di un negozio!

  • alessia milanese

    Consigli da prendere alla lettera!
    Alessia
    Thechilicool

  • Grazia

    Ottimi consigli!

  • La vetrina di Moschino è unica, la adoro!
    Carmelita
    http://www.styleoffmymind.com

  • Fabrizia Spinelli

    Mi sembra un’ottima idea! LA vetrina di Moschino è bellissima!
    Fabrizia – Cosa Mi Metto???

  • Meggy Fri

    Ottimi consigli… Una vetrina bella e originale si può rivelare una carta vincente, riesce a trascinarti letteralmente all’interno del negozio!

  • Daniela Dal Ben

    Grazie per i tuoi preziosi consigli, una bella vetrina è la prima cosa che attrae il cliente . Un saluto, Daniela.

  • Alcune vetrine sono talmente belle che lo sono addirittura di più del negozio 😀 utili consigli da un’insider come te 😉

  • Lucia
  • elisabetta bertolini

    Quelle di moschino mi fanno impazzire!!!

    http://www.elisabettabertolini.com

  • cristiane

    Bellissina quella di Moschino.