Voto alle donne: anche alle comunali vale il doppio voto

voto alle donne 2

Voto alle donne: anche alle comunali vale il doppio voto

Voto alle donne. Sono passati 70 anni dal primo voto “concesso” alle donne e siamo ancora qui a parlare di uguaglianza e parità di diritti tra le donne e gli uomini. Mi viene da chiedere quale sia mai questa differenza tra donne ed uomini in campo lavorativo come politico per cui dobbiamo correre ai ripari facendo una legge, la 215, che tuteli le quote rosa dando la possibilità di esprimere 2 voti durante le elezioni di cui uno ad una donna.

Fatto sta che questo non basta, non sta bastando perchè questa legge è attiva già dal 2013  ( e dal 2010 in Campania) ed i partiti non ne parlano, non la portano in primo piano lasciando che siano sempre in maggioranza uomini a tenere le redini del potere. La popolazione italiana è spaccata quasi a metà, le donne sono circa il 3% in più degli uomini. Quello che va detto, secondo me, è prima di tutto che le donne devono esprimere la loro volontà attraverso il voto. Se prima di tutto non andiamo a votare non possiamo aiutare altre donne che hanno a cuore il nostro destino. Gli uomini da sempre sono molto più solidali tra loro. C’è da dire che, però, la solidarietà femminile quando c’è è forte e inarrestabile. Ed è proprio per questa solidarità unita alla grande stima nei confronti delle donne che sono nate associazioni importanti come Articolo 51 e Donne in Quota che si occupano di favorire l’inserimento delle donne in politica cercando di sostenere tutti i partiti in cui le donne hanno un posto. Quello che si accingono a fare queste associazione è far circolare tra gli aventi diritto al voto l’informazione, troppo volte occultata, del doppio voto. In queste amministrative del 5 Giugno possiamo esprimere due preferenza, una delle quali deve essere categoricamente una donna. Un’occasione davvero unica per esprimere solidarità e fiducia alle donne.

  voto alle donne

Leggi di più

Lista nozze solidale: Amref per farci e fare del bene

Programma per i quiz della patente di guida: con l’app Quizzo si impara bene

Istituto Confucio: dove l’Italia incontra la Cina

Buzzoole

Commenti