Diamoci un taglio! Capelli ed acconciature sempre perfette con la Tecnica Taglio Punte Aria

Diamoci un taglio! Capelli ed acconciature sempre perfette con la Tecnica Taglio Punte Aria

La frenesia e lo stress derivante dalla vita moderna, spesso si riflettono non solo sul nostro umore ma anche sull’aspetto e la salute dei nostri capelli: colorazioni e decolorazioni continue, uso di prodotti sbagliati, non sempre efficaci ed addirittura dannosi, ricorso sempre più frequente a piastre o l’utilizzo con leggerezza anche del semplice phon, possono portare i capelli a perdere vigore, tono, lucentezza e soprattutto salute, danneggiando pesantemente la capigliatura.

Però non è sempre facile evitare di ricorrere ad “attenzioni” particolari verso i nostri capelli: riuscire ad essere ogni giorno a posto con qualche semplice colpo di spazzola è un privilegio che solo pochissime donne hanno la fortuna di possedere.

Le moderne tecniche di taglio però consentono di avere acconciature sempre in ordine, senza troppe complicazioni e con volumi e forme che non vengono irrimediabilmente perduti appena si esce dalla porta del nostro parrucchiere di fiducia.

Stiamo parlando del Taglio Punte Aria Degradè Joelle una tecnica messa a punto nel 1992 da Claudio Mengoni il quale, con forbice corta o dentata e rasoio, inventa un approccio innovativo con un taglio verticale che lavora sui capelli bagnati permettendo di ottenere volumi impensabili e tagli originali e leggeri sia per i capelli lunghi regalando gestibilità ed ordine, sia per i tagli più corti che ricevono carattere e definizione.

Che ci si ritrovi a che fare con chiome lisce, mosse, folte, con scalature, sfilati o con frange, il taglio Taglio Punte Aria, con la sua particolare esecuzione a coni tridimensionali, è una tecnica che si presta ad una svariata gamma di utilizzi come accorciare, donare forma e volume, direzionare i capelli, esaltarne le linee e mantenere la lunghezza senza difficoltà alcuna.

La caratteristica più importante di questo taglio, eseguito con un insieme di particolari prese consecutive con cui ogni ciocca viene posizionata in modo da ottenere un taglio netto e preciso, è che viene praticato all’interno delle ciocche ridistribuendo il capello in maniera naturale con le sole forbici assecondando la sua naturale forma e linea oppure spingendo ciocche in direzioni prestabilite.

Questa tecnica innovativa, realizzata presso i Centri Degradè Joelle, nasce dalla necessità di rispondere alle particolari esigenze delle donne con capelli lunghi desiderose di mantenerli tali con punte sane e piene senza ricorrere a classici tagli geometrici e molto riduttivi e riuscendo ad eliminare le doppie punte senza andare incontro alla sfilacciatura dei capelli.

Ognuno dei parrucchieri Degradè Joelle ha imparato a padroneggiare una tecnica speciale che, facendo ricorso ad un particolare e preciso movimento di pollice ed indice, garantisce un taglio netto e preciso.

L’obiettivo del Taglio Punte Aria del Salone Degradè Joelle è, come già detto, ottenere punte coniche, leggere e ben definite con le forbici che si muovono seguendo precise direzioni in “entrata” ed in “uscita”.

Questo tipo di taglio permette di definire in maniera precisa il vuoto che esiste tra una ciocca e l’altra grazie a tagli verticali e diagonali eseguiti in maniera netta e bilanciata che assecondano la lunghezza del capello e che ben si coniugano con le particolari sfumature di colore ottenute con il metodo Degradè Joelle permettendo acconciature piene di stile e personalità con i capelli che risultano più forti, pieni e gestibili ed appaiono anche più lunghi dopo il taglio. 

Commenti

  • Angela

    interessante.