Come conservare i cosmetici in estate

Oggi vi scrivo questo post su come conservare i cosmetici  per condividere con voi tutto quello che ho scoperto. So di non dire nulla di nuovo ma proprio in questi giorni ho cominciato a notare che il make up non ha la stessa resa di quando il clima è più asciutto. La prima cosa che ho constatato è stata la consistenza della matita per gli occhi, di solito il tratto è pulito, sottile e delicato come piace a me invece mi sono ritrovata con una matita che mi ha lasciato una linea doppia sulle palpebre (nonostante l’avessi appena temperata) che sono stata costretta a togliere perché sembravo una scappata di casa! Così mi sono messa alla ricerca di una buona guida per la conservazione dei trucchi.

Sapevo già che la matita va conservata in frigo ( e così ho fatto) ma mi sono documentata anche sul resto ed ho scoperto che si possono conservare in frigorifero diversi cosmetici oltre che le creme. In primo luogo il posto più sbagliato in cui riporre i propri trucchi è il bagno per via del vapore e quindi dell’umido che si propaga e come ben sapete sulle confezioni dei cosmetici c’è scritto “conservare in un luogo fresco e asciutto”  che quindi non può essere la toilette. 

Potete dunque riporre in frigo il fondotinta, il blush, gli ombretti ed ogni tipo di palette, il burro di cacao ed anche i rossetti. Non sapevo assolutamente che il caldo e le fonti di calore in generale potessero alterare anche l’intensità  di un profumo che per questo motivo potete riporre nel vostro frigorifero e non sapevo neanche che lo smalto ricevesse benefici dal freddo del frigo (pare sia più facile stenderlo).

Tutto questo però dovrete farlo con attenzione perché è ovvio che i cibi presenti all’interno del vostro frigo non devono essere messi a contatto con il make up e per questo la soluzione migliore è riporre tutto in bustine di cellophane o meglio ancora in vaschette con chiusura ermetica. 

A tal proposito ho scoperto una cosa che di certo le amanti della cosmesi sapranno: esistono i cosmetic fridge, letteralmente i frigo per i cosmetici. Dei piccoli vani-frigo trasportabili che potete tenere dove meglio credete e che vi permettono di conservare tutti i vostri prodotti senza il rischio di contaminazione. Vi propongo qualche immagine di questi gioiellini pescate dal web. Il prezzo non è proprio alla portata di tutte le tasche ma è davvero una buona idea. A voi piacerebbe averne uno? Aprirlo e prendere il vostro prodotto fresco e asciutto?

Come conservare i cosmetici Come conservare i cosmetici

 

 

 

Come conservare i cosmetici

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

  • wow voglio il mini frigo 🙂
    http://www.robyzlfashionblog.com

  • Fabrizia Spinelli

    Non avevo idea che esistessero, grazie per la dritta!

    Fabrizia – Cosa Mi Metto???

  • FollowingYourPassion

    Ahaha, mi mancherebbe solo quello in casa e poi sarei apposto! 😉
    Per adesso non ho mai avuto problemi, l’unica cosa che tengo in frigo (in cucina) sono le creme solari bio e l’acqua rinfrescante doposole!
    S.

  • elisabetta bertolini

    valido 😀 io ho uno di questi frigor 😀 lo devo davvero usare per il make up? provare per credere 😀

    ELIZABETH BAILEY BLOG

  • Paris Luckymonkey

    molto interessante questo post! anche se per chi è sempre di fretta come me mettere i trucchi in frigo in cucina sarebbe un po’ come una prova di forza di volontà! (che perderei dopo due giorni!) l’idea del minifrigo mi sembra eccezionale! altra soluzione sarebbe l’angolo specchiera in camera da letto come le guru del make up!