Acconciature per l’estate: qualche suggerimento per avere capelli trend anche con il caldo

www.listal.com via Pinterest
www.listal.com via Pinterest

Acconciature per l’estate: tutti i trend e gli evergreen

Ho pensato di scrivere questo post perchè quest’anno la mia sopportazione del caldo è davvero a livelli impossibili. In pratica non ce la faccio già più. Così mi sono trovata a chiedermi come tenere i capelli per evitare di soffrire troppo il caldo ma cercando di mantenere un aspetto curato e trendy. Mi sono imbattuta così in una serie di foto che mi hanno aperto la mente ed illuminato per creare un articolo che potesse contenere i miei consigli di acconciature per l’estate.

Dopo aver parlato del grigio anche sui capelli come colore di tendenza della scorsa primavera questa volta cerchiamo di capire come rendere glamour i vostri capelli anche in estate con il gran caldo ed il clima umido che non aiuta a tenerli in ordine.

CAPELLI CORTI

C’è stato un taglio di capelli che nel tempo si è rivelato simbolo di una donna che lo ha portato divinamente. Meg Ryan era splendida ai tempi di Amarsi ( con Andy Garcia). Uno sfrangiato su una lunghezza a caschetto corto che faceva sembrare i capelli praticamente lunghi. La cosa geniale è la facilità con la quale può essere tenuto a bada questo taglio. Basta, infatti, tenerlo con un finto spettinato e potete ottenerlo e aiutarvi con gel dalla texture leggera a base di acqua o con un velo di cera lucidante ( ma davvvero una piccolissima quantità) che strofinerete tra le mani e poi spalmerete sulle ciocche scuotendo infine i capelli.

CAPELLI LEGATI

Se non avete intenzione di tagliare i capelli allora teneteli in ordine legandoli in modi differenti e simpatici. Spazzolateli sempre per bene, ricavate una riga centrale dritta, legateli in una coda bassa con un elestico gioiello che possa attirare l’attenzione. Trattate i capelli con un prodotto che li lisci e li renda setosi al tempo stesso. Se vi piace l’effetto bagnato allora finite l’acconciatura con un gel fissante. Sarete bellissime.

In alternativa, se il vostro animo è sempre romantico vi consiglio di evitare i fastidiosi capelli sulla fronte optando per una bella treccia che parta da un lato e finisca dall’altro. Una sorta di piccolo cerchietto con i vostri capelli. Indispensabile che si tratti di una treccia morbida e delicata, nulla di troppo stretto e tirato perchè sareste solo preda di un dolorosissimo mal di testa. Aiutatevi a definirla con una buona lacca profumata che vi aiuterà a staccare una ciocca dall’altra. Il risultato sarà un’acconciatura sofisticata ma semplice da fare!

Acconciature per l’estate: le mie idee per affrontare il caldo

CHIGNON

Torna di moda prepotentemente ogni estate. Di volta in volta si scoprono sempre nuovi trucchi per proporne di nuovi. Si abbellisce con fiori o con mollette brillanti. La cosa bella è che lo chignon non tramonta mai. C’è chi lo preferisce in versione rigorosa, rigido che dona tantissimo glamour ed è apprezzato anche per i matrimoni ( vedi Beatrice Borromeo) e c’è invece chi preferisce la versione morbida, figlia dei figli dei fiori, un pochino stropicciata e lasciata al caso. La verità è che lo chignon ha un fascino senza tempo ed io non restito a proporlo in estate! Qualsiasi sia la vostra idea dello chignon aiutatevi con mollette del colore dei vostri capelli per tenerlo su e dategli carattere adornandolo con qualche molletta simpatica.

CAPELLI ONDULATI

Veniamo a chi, come me, non può vantare una chioma disciplinata. Per chi ha i capelli ricci o ondulati lasciarli al caso è impossibile quindi le soluzioni sono pressapoco due: capelli legati o chignon di cui sopra o un minimo di piega. Il caldo, lo so, vi fa vedere l’asciugacapelli come il nemico giurato numero 1 della vostra vita ma pensate solo un momento al male che vi fate andando in giro con i capelli bagnati. Di sera quando il sole è ormai calato è il momento migliore per coccolare i vostri capelli ( potreste asciugarli sul terrazzo se avete una presa o una prolunga per attaccare il phon). Fate una veloce asciugatura e poi passate a definirli con qualche prodotto che vi aiuti a tenerli con una leggera piega. Spazzolateli bene e poi fate come me: io uso un olio molto leggero, lo passo sui capelli e poi con una spazzola rotonda grande faccio dei boccoli sulle punte. Altro metodo che uso per avere una piega accettabile è fare una treccia con i capelli umidi e lasciarla qualche ora, una volta sciolta avrete delle onde naturali davvero belle. Finite l’asciugatura col phon senza aprire troppo le ciocche.

www.dailymail.com.uk via Pinterest
www.dailymail.com.uk via Pinterest
www.reviewguide.hubpages.com via Pinterest
www.reviewguide.hubpages.com via Pinterest
www.hotbeautyhealth.com
www.hotbeautyhealth.com via Pinterest
www.totalbeauty.com via Pinterest
www.totalbeauty.com via Pinterest
www sabrebiadde.hubpages.com via Pinterest
www sabrebiadde.hubpages.com via Pinterest

 Vi comunico che domani sarò presso Atelier CHD Salon Cerella  a Napoli per testare i prodotti Loreal Profiber come beauty reporter di Glamour seguitemi se vi va sui social!

Qualche altro argomenti beauty e trendy

 

 Faby nail. Lo smalto eco-frendly

Makeup Essence: la nuova collezione in arrivo a Settembre 2015

Rossetto per castane, bionde e rosse. Ecco le mie idee 

 

Commenti

  • Lucia

    Io d’estate porto spesso lo chignon
    Semplice ed elegante!
    Lucia
    http://www.legallychic.org

  • ELISA

    io in estate amo gli chignon!

  • alessandra

    ottimi consigli! io d’estate ho sempre chignon e coda!
    Alessandra

  • alessia milanese

    Ottimi consigli e bella la scelta delle foto!

    Alessia
    THECHILICOOL

  • Antonella Iavazzo

    Bei tagli, io ormai sono pro corto da anni!

  • daddysneatness

    Lo chignon è una delle acconciature che prediliggo con il caldo, anche perchè con le alte temperature io proprio non riesco a tenere i capelli sciolti… 🙁

    Un bacione,

    Benedetta

    http://www.daddysneatness.com/2015/08/music-and-stars.html

  • quante bellissime ispirazioni
    un bacione
    http://tr3ndygirl.com

  • Io vado rigorosamente di trecce e chignon, quando non fa troppo caldo mi piacciono anche i capelli naturalmente mossi!

  • Cristina Lodi

    per il caldo direi sicuramente chignon!!!

  • Iolanda Corio

    Quante belle idee, io generalmente per non soffrire il caldo faccio o la coda o lo chignon laterale!
    baci
    http://www.theshadeoffashion.com